Beni Culturali: ma di chi?

documenti pina

Il titolo dell’articolo che vado a scrivere è ripreso da uno scritto di Giulio Carlo Argan del 1986.

Mi sembra più che mai opportuno continuare a porsi questa domanda a distanza di più di trent’anni.

Siamo un’altra generazione ed è abbastanza preoccupante notare come i problemi riguardanti il nostro Patrimonio Culturale non siano cambiati.

Le domande che si poneva Argan sono più che mai attuali e riguardano il destino dei nostri Beni Culturali. Continua a leggere

I Visionari

309904_10200889871516446_1500056854_n

Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida, visionaria follia.

(Citazione attribuita a Erasmo da Rotterdam)

E mi ritrovo qui a scrivere qualcosa che possa continuare ad alimentare la passione con cui l’evento “The Monuments People” è stato portato avanti finora da tanti miei colleghi e da quanti, con altrettanto entusiasmo, ci hanno supportati partecipando attivamente ai nostri appuntamenti. Continua a leggere

Nel Mezzo del Cammin …

15409697_10210800279870461_1796001193_o

Nel mezzo del Cammin … i nostri eroi non si ritrovarono in una “selva oscura”, nossignore per loro il percorso era ben segnalato e luminosissimo.

“The Monuments People” continua ed è giunta l’ora di fare il resoconto di questo splendido fine settimana appena trascorso in nostra compagnia.

Intanto vogliamo ringraziare tutti i partecipanti ai nostri appuntamenti.

Lo abbiamo detto il fine è donare l’intero ricavato al restauro di opere del Museo di Amatrice, uno scopo non semplice in un periodo in cui la beneficenza e soprattutto la cura del nostro Patrimonio artistico sembra essere quasi un’utopia, ma noi come tanti Don Chisciotte ci stiamo credendo fino in fondo. Continua a leggere

Pronti Partenza …Via!

logo_the_monuments_people2

L’incipit di ogni gara sportiva che ci esorta a dare il massimo in una sfida. Non una sfida personale ma collettiva. Il 3 dicembre si è dato inizio alle danze, tutti ai blocchi di partenza per dar vita ad una bella manifestazione di solidarietà che mette in gioco i professionisti della cultura della Regione Puglia. Una squadra di Guide e Accompagnatori turistici della Regione Puglia, Archeologi e Storici dell’Arte, tutti insieme per il Museo Civico di Amatrice.

Ho deciso di scrivere questo post per aggiornare chi ci sta seguendo e chi sta attivamente partecipando all’iniziativa sul progetto ideato dal Comune di Amatrice per il recupero dei propri Monumenti colpiti dal Terremoto del 24 Agosto e 30 Ottobre 2016.

Di seguito il progetto a cui noi abbiamo aderito illustrato dal Consigliere Patrizia Catenacci del Comune di Amatrice: Continua a leggere

Chi sono “ The Monuments People” ?

Pina Alloggio

E’ domenica sera sono precisamente le ore 21.00 e io sento il bisogno di scrivere, di dar voce a tutti i miei colleghi che con amore e passione hanno abbracciato l’iniziativa “The Monuments People”.

Spieghiamo il titolo… Ero con la mia collega Donatella che con me condivide la passione per il cinema e con un lampo di genio abbiamo pensato  al film che ci era tanto piaciuto “The Monuments Men”!

Soprattutto, abbiamo riflettuto sull’esperienza reale che coinvolse circa 345 uomini e donne di 13 nazionalità diverse, durante e dopo la II Guerra Mondiale,  per lo più intellettuali o artisti reclutati tra direttori di musei, bibliotecari, storici dell’arte e architetti.
Precisamente dal 1943 al 1951, prestarono servizio nella Mfaa (Monuments, fine arts and archives), la sezione Monumenti, belle arti e archivi dell’esercito anglo-americano. E ritrovarono oltre 100 mila capolavori. Continua a leggere

La direttrice del Museo “Cola Filotesio” ringrazia “The Monuments People”

tiziana-gianni

Mi presento sono la dott.ssa Tiziana Gianni, direttrice del Museo Civico di Amatrice “Cola Filotesio”, colgo l’occasione, con queste poche righe, per esprimere la mia gratitudine per l’iniziativa benefica “The Monuments People” e per far conoscere, seppur in breve la realtà di Amatrice e del suo polo museale.

La stima dei beni culturali interessati dal sisma del 24 agosto non è ancora definitiva, ma gran parte dei luoghi di culto risulta inagibile.

Ad esser stata colpita, è una vasta area che comprende Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo. Continua a leggere

Perchè “The Monuments People”?

perche_the_monuments_people

La notte del 24 agosto segna per noi tutti un termine post-quem, è questo il vocabolo esatto che utilizzeranno i nostri colleghi in futuro per descrivere la storia di Amatrice e del suo comprensorio. Sono ore e giorni di angoscia quelle che succedono il sisma: sappiamo bene che innumerevoli monumenti storico – artistici dei paesi colpiti dal terremoto hanno subito ingenti danni. Ad oggi non conosciamo ancora l’entità della tragedia, e speriamo che a breve le istituzioni (soprintendenze) potranno quantificare ciò che è stato irrimediabilmente perso, da ciò che si potrà recuperare.

Continua a leggere