Lecce Barocca a firma di  Zimbalo

Un percorso nel centro storico di Lecce tra gli splendori della città definita la ‘Capitale del Barocco’ per scoprire i dettagli di una decorazione simile a merletti di pietra scolpiti nella tenera pietra leccese. Dalla dimensione ‘privata’ dei palazzi nobiliari caratterizzati da eclettiche facciate, ricchi portali, balconi decorati con figure apotropaiche, si passa a quella ‘pubblica’ dei monumenti sacri edificati nel Seicento dall’architetto Giuseppe Zimbalo, autore, oltre che della Cattedrale e dell’imponente campanile, della Chiesa di Santa Teresa, che conserva in uno degli altari interni l’autografo del noto architetto, della Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli e della Basilica del Rosario, sua ultima opera, lasciata incompiuta.

.

Itinerario

Piazza Duomo, Chiesa di Santa Teresa, Chiesa del Rosario, Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli, Basilica di Santa Croce (ingresso a pagamento nelle chiese).

Durata: 3 ore