Lecce Barocca a firma di Zimbalo

Un percorso nel centro storico di Lecce tra gli splendori della città definita la Capitale del Barocco per scoprire i dettagli di una decorazione simile a merletti di pietra scolpiti nella tenera pietra leccese. Dalla dimensione ‘privata’ dei palazzi nobiliari caratterizzati da eclettiche facciate, ricchi portali, balconi decorati con figure apotropaiche, si passa a quella ‘pubblica’ dei monumenti sacri edificati nel Seicento dall’architetto Giuseppe Zimbalo.

Itinerario

Via Palmieri, Piazza Duomo, Chiesa di Santa Teresa contenente l’autografo di Zimbalo, Chiesa del Rosario ultima opera incompiuta dell’architetto, Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli secondo la tradizione lasciata incompiuta per dedicarsi ad altre chiese tra cui la, Basilica di Santa Croce e Palazzo dei Celestini.

Durata: 3 ore