Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Anteprima alla Mostra “Racconti di Memoria. Storie di accoglienza da una terra di frontiera”

3 Ottobre ore 18:00 - 13 Ottobre ore 21:00 UTC+0

 

In occasione della “Giornata della Memoria 2020” le sale del Convitto Palmieri e la Biblioteca Bernardini di Lecce ospitano la mostra “Racconti di Memoria. Storie di Accoglienza da una Terra di Frontiera” (26 gennaio – 22 marzo 2020), con un’Anteprima dal 3 al 13 ottobre 2019 in occasione della IV “Giornata Nazionale in Memoria delle Vittime dell’Immigrazione”.

La mostra, organizzata e curata dalle associazioni The Monuments People APS e Meditinere Servizi Turistici, con il supporto scientifico dell’Archivio di Stato di Lecce e con la collaborazione di Regione Puglia – Assessorato all’industria turistica e culturale e del Polo Biblio-Museale di Lecce, propone un percorso che, partendo dall’accoglienza data ai profughi ebrei nel secondo dopoguerra, racconta più in generale storie di accoglienza in Italia e nel Salento fino ai nostri giorni. Obiettivo principale è di attingere alla Memoria storica del nostro territorio (luoghi, persone, testimonianze materiali e immateriali) per raccontare come in diversi periodi e contesti storico-sociali è stata affrontata a livello nazionale e locale la tematica dell’Accoglienza.

Il 3 ottobre 2019 ricorre la IV “Giornata Nazionale in Memoria delle Vittime dell’Immigrazione”: un triste anniversario, l’immane tragedia umana che vide la morte in mare di 386 profughi al largo di Lampedusa nel 2013. Nel 2016 il Senato ha approvato in via definitiva la legge che istituisce la Giornata Nazionale in Memoria delle Vittime dell’Immigrazione da celebrarsi creando momenti di informazione e confronto sulle tematiche dei flussi migratori e l’educazione all’accoglienza.

“Quello che succede nel nostro Mediterraneo è il nuovo Olocausto e ora non abbiamo nemmeno l’alibi di dire che non lo sapevamo. Pietro Bartolo

L’Anteprima di “Racconti di Memoria” prevede un focus specifico sui flussi migratori che dall’Albania negli anni ‘90 e in anni ancora più recenti dal Nord Africa hanno coinvolto il territorio nazionale, e in particolare il Salento, meta di passaggio e di prima accoglienza dei profughi.

Dieci giorni per riflettere in compagnia di esperti del settore ed artisti su come la Puglia sia Terra di Accoglienza, attraverso l’esperienza e gli insegnamenti di Don Tonino Bello e delle tante realtà che affrontano quotidianamente le complesse dinamiche legate all’Accoglienza del Prossimo.

 

Programma

 

3 Ottobre 2019

IV Giornata Nazionale in Memoria delle vittime dell’immigrazione 

ore 18.00 Saluti istituzionali

ore 18.30 Interventi

  • dott. Alessandro Metz, Armatore “sociale” per Mediterranea Saving Humans
  • dott. Alessandro Valenti, Regista del cortometraggio “Babbo Natale”
  • dott.ssa Pina Alloggio,  Presidente di The Monuments People APS

ore 19,30 – Proiezione del cortometraggio “Babbo Natale”

 

5 Ottobre 2019

ore 17.00 OPEN DAY DOCENTI

  • Presentazione Mostra
  • Presentazione “Proposta Scuola Giornata della Memoria 2020”
  • Visita guidata gratuita Lecce Ebraica (ore 18.00)

 

13 Ottobre 2019

L’esempio di Don Tonino Bello. Faro di speranza per l’Umanità

ore 18.00 Interventi  

  • dott. Giancarlo Piccinni, Presidente della Fondazione Don Tonino Bello
  • Don Stefano Ancora, Presidente Parco Culturale Ecclesiale De Finibus Terrae
  • dott.ssa Klodiana Çuka, Presidente Integra Onlus

Ore 19.00 – proiezione del film “L’anima attesa” di Edoardo Winspeare.

 

Il progetto Racconti di Memoria. Storie di Accoglienza da una Terra di Frontiera sostiene la raccolta fondi per il progetto Mediterranea Saving Humans (https://mediterranearescue.org/dona/).

 

È possibile sia per singoli che per scolaresche visitare la mostra con l’accompagnamento di una guida turistica delle associazioni The Monuments People APS e Meditinere Servizi Turistici.

 

La mostra si avvale della collaborazione di A.P.M.E. Associazione Pro Murales Ebraici, Arci Lecce, Archivio di Stato di Lecce, Diritti a Sud, Fondazione Don Tonino Bello, Fondazione Moschettini, Integra Onlus, I.I.S.S. “Don Tonino Bello” Tricase, Liceo “G. Comi” Tricase, Liceo Classico Musicale “G. Palmieri” Lecce, Mediterranea Saving Humans, Museo della Memoria e dell’Accoglienza, Parco Culturale Ecclesiale De Finibus Terrae, Pax Christi, ed è patrocinata da Regione Puglia – Assessorato all’industria turistica e culturale, Polo Biblio-Museale di Lecce, PugliaPromozione, Provincia di Lecce, Città di Lecce, Città di Tricase, Comune di Castrignano del Capo, Comune di Santa Cesarea Terme, Arcidiocesi di Lecce, Parco Naturale Regionale “Costa Otranto – Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase”, Associazione Progetto Memoria, ICISMI – International Centre of Interdisciplinary Studies on Migration.

 

ORARI DI APERTURA

lun-dom 9.00-13.30 / 14.30 – 19.30

INGRESSO LIBERO

 

Convitto Palmieri – Biblioteca Bernardini

Piazzetta G. Carducci – LECCE

 

INFO E VISITE GUIDATE

+39 320 7610467 / +39 347 1999885

themonumentspeople@gmail.com

www.themonumentspeople.it

 

Dettagli

Inizio:
3 Ottobre ore 18:00
Fine:
13 Ottobre ore 21:00
Sito web:
https://www.facebook.com/RaccontidiMemoria/

Organizzatori

The Monuments People
Meditinere Servizi Turistici
Archivio di Stato di Lecce

Luogo

Convitto Palmieri – Biblioteca Bernardini
Piazzetta Carducci
Lecce,Italia
+ Google Maps

Dettagli

Inizio:
3 Ottobre ore 18:00
Fine:
13 Ottobre ore 21:00
Sito web:
https://www.facebook.com/RaccontidiMemoria/

Organizzatori

The Monuments People
Meditinere Servizi Turistici
Archivio di Stato di Lecce

Luogo

Convitto Palmieri – Biblioteca Bernardini
Piazzetta Carducci
Lecce,Italia
+ Google Maps