Tour solidale in Cattedrale

4 dicembre ore 17.00, Cattedrale di Monopoli

L’associazione culturale Pietre Vive Cattedrale Monopoli aderisce all’iniziativa “The Monuments People”, organizzata dalle guide regionali pugliesi per aiutare la ricostruzione del museo civico della città di Amatrice, duramente colpita dal terremoto del 24 agosto 2016.

Ogni cittadino affonda le proprie radici nel luogo in cui nasce,  cresce e vive, forgiando la propria identità culturale in quella che è anche e soprattutto identità collettiva, l’identità di una città, di un territorio, di una regione. Ognuno di noi è profondamente legato ad un luogo, alle sue peculiarità geografiche e paesaggistiche, ma anche e soprattutto al patrimonio storico-artistico ereditato da chi ha vissuto e amato lo stesso luogo in passato.

Il luogo più importante per la città di Monopoli è certamente la Basilica Cattedrale Maria SS. della Madia, costruita tra il 1742 e il 1772 in stile tardo-barocco, subito dopo l’abbattimento della precedente Cattedrale romanica del XII secolo, strettamente legata alla tradizione della protettrice della città: la Madonna della Madia, una magnifica icona bizantina giunta su di una zattera in legno all’alba del 16 Dicembre 1117 al porto di Monopoli e divenuta da allora centro della spiritualità monopolitana.

Scopriremo insieme, dunque, non solo un meraviglioso edificio barocco, ma uno scrigno di storia, arte e cultura cittadina.

Itinerario

L’appuntamento è fissato per Domenica 4 Dicembre 2016 alle ore 17:00 presso il Sagrato della Cattedrale (Piazza Cattedrale, 1), le guide di Pietre Vive saranno lì per condurvi in un interessante viaggio tra storia, arte e tradizione monopolitana.

(Durata 40 minuti circa)

Costo