La Bellezza salverà il mondo … ma è nostro compito salvare la Bellezza!

Rubens Brasserie – Lecce

18/07/2018

Cari Amici,

la prima Guinness della serata mi è servita per sbloccarmi e poter scrivere… d’improvviso mi è venuta voglia di ordinare il flusso di pensieri che da tempo mi frulla nel cervello.

Sono passati mesi dall’ultimo articolo del blog “The Monuments People”, nel frattempo ho cambiato “pelle”, processo difficile il cambiamento e ancora in atto ma necessario. Lo so lo so, questo è un blog sul Turismo Culturale e sulle tematiche  che riguardano la Valorizzazione e la Tutela dei Beni Culturali , ve lo prometto non andrò fuori tema (incubo del mio trascorso liceale …le Divagazioni, che tanto adoravo! ahahahah) ma credo sia necessario presentarsi agli amici vecchi e nuovi per poter realmente condividere pensieri e confrontarsi.

E’ una questione di educazione, dunque ricominciamo daccapo, piacere a tutti sono Pina Alloggio e qui subito scatterebbe la descrizione da Curriculum Vitae (Archeologa e Guida Turistica Abilitata della Regione Puglia) ma, chi mi conosce lo sa io non sono facilmente “incasellabile” e quindi preferisco descrivermi come un’amante della Bellezza! Per me tutto è magnificamente Bello anche quello che sembra brutto è Bello! Pensate un pò che tipa sono 🙂 La mia passione è diventata la mia professione. Da piccolina, il mio papà mi portava a passeggio sulla collina di Botromagno, ah! sorry voi non lo sapete dove sono nata io, ho dimenticato di dirvelo. Perdonatemi ecco ora ve lo dico … no dai indovinate, ho dimenticato di dirvi che adoro giocare e far scherzi quindi ora partiamo con l’indovinello ahahahaha!

Ci sono le colline, verdi e gialle (dipende da quando ci venite)

C’è un burrone, no dai non è un burrone è una grande Gr….a!

C’è un piccolo rivolo d’acqua, che diventa un torrente

Ci sono i funghi Cardoncelli, (che buoniiiiiiiiiiii!)

C’erano i Peuceti

Ci sono le cripte bizantine (ne avete mai vista una? che meraviglia ragazzi!)

C’è un castello, io l’ho sempre immaginato con re e regina, poi ho scoperto che lo ha costruito un grande Imperatore per trascorrere in santa pace il suo tempo e potersi dedicare alla sua grande passione (il De Arte Venandi cum Avibus  vi dice nulla?)

Ditemi che avete indovinato … Dai, è facile ora!

Gravina in Puglia, ecco svelato l’arcano (termine non a caso … paese delle Masciare)

Ora riassumiamo, mi sto perdendo, avete a che fare con un’archeologa di origine murgiana, trasferita nel magnifico Salento, amante della Bellezza che ama narrare la storia dei luoghi ed anche un pizzico “Masciara”. Questa si che è una bella presentazione!

Ecco questa lettera di presentazione abbastanza fuori dal comune (tanto non siete miei futuri datori di lavoro), mi è utile per presentarvi il progetto The Monuments People.

Siamo quattro, non una ma quattro e poi a breve saremo quattro moltiplicato all’ennesima potenza.

Nell’Idiota di Dostoevskij, il principe Myškin si esprime così: ” La Bellezza salverà il Mondo” e noi ci crediamo, dopotutto siamo una banda di Folli Sognatori! Noi però vogliamo aggiungere dell’altro alle parole del grande scrittore e abbracciare il pensiero del Professor Settis: “La Bellezza salverà il mondo … ma è nostro compito salvare la Bellezza!”. Parliamo di responsabilità civica e di politica nel senso puro del termine!

The Monuments People opera con l’intento di costituire una rete di cittadini (prima di tutto) Professionisti della Cultura che si adopera per Salvaguardare, Tutelare e Valorizzare il Patrimonio Culturale come Bene Comune delle odierne e future generazioni.

Siamo super felici di aver negli ultimi tre mesi iniziato un cammino professionale che ci porta giorno dopo giorno, progetto dopo progetto, a conoscere e collaborare con diverse realtà che operano nel campo della Cultura e del Turismo Culturale.

Ecco questo breve articolo (forse 650 parole non è indice di sintesi ma alla fine chi è che detta le regole?) l’ho scritto per iniziare con tutti voi un percorso di condivisione di opinioni su cosa intendiamo per Bellezza e come fare per Salvarla tutti insieme.

E’giunta l’ora di congedarmi, la terza Guinness mi chiama e quindi perdonatemi se vi son sembrata poco “professionale” in questo primo articolo della “nuova avventura” di  The Monuments People

Evviva la Bellezza!!!

 

Pina

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.