Conversano: Passeggiata ad Arte

27 dicembre 2016 ore 10,00 

La visita di Conversano,portata avanti dalla storica dell’arte Conny, l’antica Norba apula, traccia un percorso  ricco di riferimenti storici, di indicazioni architettoniche ed artistiche, di continui richiami ai luoghi del potere, della preghiera, del lavoro.

Per questo il visitatore viene guidato in primo luogo attraverso il cuore della città tra il castello, la cattedrale, il monastero di S. Benedetto, cioè le emergenze, i tre vertici anche simbolici della vita cittadina: la fortezza medievale normanna, poi divenuta abituale dimora dei conti conversanesi, la cattedrale romanica dedicata all’Assunta più volte ampliata e risistemata, il grande monastero benedettino con la chiesa annessa testimoniano, con le loro possenti strutture architettoniche e con il loro ricco apparato di arredo, importanti episodi di storia della Cupersanum medievale.

Ricca di fascino la Pinacoteca Comunale,  accoglie dieci maestose tele che raffigurano episodi della “Gerusalemme Liberata” di Torquato Tasso realizzate tra il 1640 e il 1643 da Paolo Finoglio, uno  dei più talentuosi artisti post-caravaggeschi, pittore di corte della famiglia Acquaviva d’ Aragona.

Nella Pinacoteca hanno sede la Sezione dedicata al pittore Francesco Netti, pittore macchiaiolo d’azione conversanese che visse attivamente nella scena internazionale dell’arte del suo tempo affermandosi anche in Francia e la Sezione di Abiti Storici

La chiesa dei Santi Medici è un autentico trionfo del barocco napoletano con volta riccamente decorata e pale d’altare degne di nota. Assurta a rango di santuario è gemellata con la chiesa di Santa Rita da Cascia

Itinerario

Castello – Monastero di S. Benedetto – Cattedrale – Chiesa dei S. Medici e Pinacoteca comunale.

Durata: 2 ore e mezza

Costo

  • 10€ adulti;
  • 5€ bambini 6 -12 anni e studenti