Lupiae, Rudiae e San Cataldo: Tracce di storia romana dalla città al mare

La città di Lecce e i suoi dintorni conservano numerose testimonianze relative al periodo romano, in parte frutto di recenti campagne di scavo archeologico e ancora poco conosciute. L’itinerario propone una visita agli edifici più rappresentativi del mondo romano partendo dalla città e coinvolgendo la campagna leccese con il Parco Archeologico di Rudiae e la marina di San Cataldo con i resti del Molo di Adriano.

Itinerario

Itinerario:

  • Visita guidata ai monumenti e ai resti archeologici di Lupiae: Anfiteatro Romano (esterno), Teatro Romano (esterno), Via F. Rubichi (tracce di strada romana), Scavi in Piazzetta Castromediano (frantoio oleario), Piazza Vittorio Emanuele II (terme romane), Palazzo Vernazza (Santuario di Iside – ingresso a pagamento);
  • Visita guidata al Parco Archeologico di Rudiae – Fondo Acchiatura e Anfiteatro romano (ingresso a pagamento e consentito in base alle esigenze di cantiere)
  • Visita guidata a San Cataldo: strutture archeologiche del Molo romano di Adriano

Durata: giornata intera (Lupiae, Rudiae e San Cataldo) – mezza giornata (Lupiae e San Cataldo)